L’iniziativa, promossa da Lì – Laboratorio e Innovazione in partnership con la società Oltre e l’associazione Alphaville, è stata selezionata dalla Regione Abruzzo (Dipartimento per la salute e il welfare) nell’ambito dell’avviso pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale per la realizzazione di attività di interesse generale di cui all’art. 5 del Codice del Terzo Settore – anno 2018.

L’obiettivo generale prescelto dai promotori è proprio quello di raggiungere l’uguaglianza di genere e l’empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze, mentre le aree prioritarie di intervento sono: la prevenzione e il contrasto di ogni forma di violenza fisica o mentale e la promozione di relazioni fondate sul principio di uguaglianza sostanziale e di parità di diritti tra uomini e donne, come la promozione della partecipazione e del protagonismo dei giovani.

Respect: in Abruzzo al via un percorso di uguaglianza nelle scuole

 

Categorie: News